Chi sono gli Econauti?

Aggiornato il: mag 11

Da qualche tempo è comparso un modo innovativo di operare e sentire l’Ecologia.


È un dovere verso la vita e verso le generazioni future adeguare il nostro comportamento alle leggi naturalistiche della biologia, che noi umani, per puro egoismo, non abbiamo mai rispettato; facendo così scivolare il pianeta verso il rischio di una immane autodistruzione.


Ecco quindi apparire gli Econauti!


Personaggi illuminati che si sforzano ad una più attenta osservazione della vita che ci circonda, per apprendere come migliorare i rapporti con la Natura, che affidano il futuro a precise regole che consentano di “navigare” verso un mondo più rispettoso di ogni forma vivente.


Ogni intervento umano, nello stesso territorio dove convivono forme di vitale importanza per la nostra stessa vita, dovrà quindi attuarsi con il principio basilare di una sana rispettosa convivenza, in maniera equa.

Si sta affacciando negli scienziati l’idea che la molecola dell’acqua, componente vitale dei corpi appartenenti alla sfera biologica, possa contenere la mappatura della Terra.

Ecco perché alcuni di noi, persone sensibili a voler capire, attraverso l’amore, le esigenze della Terra e della sua biosfera, si sono dati il nome di Econauti; usando un neologismo centralizzato sul significato di “navigatore dell’acqua”, quella ricchezza che è principio di vita.

Associati anche tu al nostro movimento.




41 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti