"Nel servirci l'un l'altro diveniamo liberi"

Copyright  ©  2018  All  Rights  Reserved    -    KAIZEN-MIGLIORAMENTO CONTINUO  -  Associazione Culturale -

                                             Via  Carducci 1519 - Ravarino (MODENA)  -  C.F. 94193290361

April 22, 2019

November 4, 2018

Please reload

Post recenti

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Post in evidenza

AI tuoi amici non piacerà

July 26, 2019

AI TUOI AMICI NON PIACERA’

 

Ciao,

vediamo se indovino: hai parlato ai tuoi amici (o parenti) di questo tuo progetto di Economia Collaborativa, della liberta' finanziaria e magari hai invitato qualcuno di loro a condividere questo tuo entusiasmo?

Insomma tu sei convinto di questa idea innovativa, di costruire guadagno dai consumi.

Sai che e' una cosa buona e fattibile e che puo' cambiare in meglio la tua vita.

E quella dei tuoi amici.

E quindi e' normale che tu voglia condividere con loro cio' che hai scoperto.

E alcuni di loro certamente ti avranno risposto qualcosa del tipo: "

Ma di cosa stai parlando! Ma svegliati! Si', perche' se fosse cosi' facile fare i soldi... ma dai!".

O peggio.

Ti e' capitato?

Penso di si', perché a noi è capitato e perche' capita alla stragrande maggioranza delle persone che, come te, si avvicinano a nuove idee.

Ed e' un problema da non sottovalutare. Un problema che ti puo' impedire di raggiungere il tuo successo, la tua realizzazione, la tua liberta' finanziaria

Ecco cosa puoi fare per risolverlo (ma non piacera' ai tuoi amici):

 

DIMMI CON CHI VAI E TI DIRÒ QUANTO GUADAGNI

Un elemento chiave della psicologia dei ricchi è che conoscono l’importanza dell’influenza che ha il “gruppo dei pari”.

Il gruppo dei pari sono le persone che frequenti: parenti, amici, conoscenti e colleghi di lavoro.

Il punto è questo: difficilmente avrai una situazione finanziaria molto diversa da quella dei componenti del tuo gruppo dei pari.

Capita molto spesso di parlare con amici del nostro gruppo che mi dicono

Tu non sai che fatica è parlare di queste cose a casa o con i miei amici. Non ci credono, mi dicono che sono tutte palle e che sto perdendo tempo, che sono ridicolo. Io vado avanti, ma è difficile”.

E’ molto difficile, quando il tuo gruppo dei pari non è all’altezza dei tuoi obiettivi.

- Le persone che ti circondano hanno una grande forza e il rischio è che lasci perdere per uniformarti-.

La psicologia umana ricerca la sicurezza del gruppo, a nessuno piace sentirsi una mosca bianca.

Beh, ma qual è il problema?

Non sei abbastanza forte da superare le influenze del tuo gruppo dei pari?

La risposta potrebbe essere no.

Uno studio ha evidenziato come le persone tendano a orbitare per interessi, abitudini, lavoro, nell’area degli altri componenti del loro gruppo dei pari.

Ecco perchè nella norma, operai stanno con operai, agenti di borsa con agenti di borsa, pubblicitari con pubblicitari, bancari con bancari, giocatori di calcio con giocatori di calcio.

Ci si mantiene nel gruppo dei pari e ci si “tara” su di loro per quel che riguarda idee, abitudini, modi di dire o fare.

Questo processo che ha il suo picco nell’adolescenza, poi comunque rimane anche nell’età adulta.

Questo porta a una conseguenza:

non guadagnerai in modo molto diverso - per modalità e cifre - da quello dei tuo gruppo dei pari.

 

LA SOLUZIONE? CAMBIA GRUPPO DEI PARI

Qual’è la soluzione?

Creare un nuovo gruppo dei pari, con persone che, come te, stanno lavorando per la loro libertà finanziaria.

O magari persone che ce l’hanno già fatta, da cui imparare e a cui ispirarsi.

In questo senso, l’importanza di partecipare ad incontri speciali come l’incontro dei nuovi o a una Convention, è proprio quella di poter creare subito un gruppo dei pari allineato ai tuoi obiettivi, a quello che credi, a quello che sai.

E’ inevitabile che con la crescita, ovvero allargando i propri orizzonti e ciò che si conosce e si sperimenta, buona parte delle abitudine vecchie non soddisfi più. Nello specifico, se sei orientato ad ottenere la tua libertà finanziaria è indispensabile che tu conosca persone che l’hanno già ottenuta.

Perchè, come dico sempre “se l’ho fatto io, puoi farlo anche tu”.

E’ così, se una persona ha ottenuto la libertà finanziaria puoi copiare i suoi metodi e ottenere lo stesso risultato.

O decidere che i suoi metodi non ti piacciono e cercare altri modelli. Ma appunto lo puoi fare solo se il tuo gruppo dei pari rispecchia i tuoi nuovi valori e obiettivi.

Ed è anche estremamente importante che nel tuo gruppo dei pari ci siano persone nella tua situazione, cioè che stanno lavorando oggi per ottenere la loro libertà finanziaria.

Perchè così puoi scambiare idee, consigli, paure, riflessioni. Puoi tararti su di loro e loro su di te.

Possono diventare il tuo team, la tua squadra che ti supporta verso il successo.

 

Se i tuoi attuali amici non capiscono ciò di cui parli quando parli di libertà finanziaria,  o, peggio ti dicono “ma che idee hai, torna con i piedi per terra”, sai cosa devi fare.. cerca di non ascoltarli troppo e avvicinati di piu’ al tuo nuovo, potenziante, supportante, vincente gruppo dei pari!

 

Buon viaggio verso il successo 

 

 

 

Share on Facebook
Please reload

Seguici SU
Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square